Tecniche di Riproduzione AssistitaSupporto unità di Fertilità

Dipartimento di Psicologia

Per molte donne e uomini, far fronte ai problemi di fertilità e ai trattamenti di infertilità significa una grande sfida emozionale. L’infertilità non sòlo può affettare alla capacità di rimanere incinta ed avere figli, ma può influire su quasi tutti gli aspetti della vita, da come si vede a se stesso ai rapporti con le altre persone. La maggior parte dei pazienti che attraversano problemi di infertilià, soffre stress con livelli di ansietà e sintomi depressivi superiori alla media della popolazione.

Qual’è la risposta normale delle persone che affrontano l’infertilità?

Esistono una serie di emozioni prevedibili che sperimentano molte persone con infertilità, alcune di queste sono:

  • Depressione
  • Ira
  • Ansietà
  • Frustrazione
  • Irritabilità
  • Dolore

Psicologia

La lista anteriore può estendersi se la persona sta realizzando un trattamento di fertilità, giacchè tanto l’incertezza (nella quale si crea un <>” con episodi di speranze ed illusioni ma anche di disperazione e tristezza) che affrontano, così come i farmaci di fertilità che non sono ne più ne meno che trattamenti ormonali, hanno effetti in maniera diretta sulle emozioni e lo stress.

È comune chiedersi <>. I sentimenti di colpa e di ira sono anche possibili conseguenze dell’infertilità. Uomini e donne frequentemente rispondono ai loro sentimenti in maniera diversa, ma, senza alcun dubbio, i due sentono il dolore dell’infertilità.

Le donne normalmente rispondono all’infertilità, cercando informazioni e appoggi mentre che gli uomini normalmente si distanziano. Queste differenze, se non si trattano, possono danneggiare il rapporto della coppia.

Come si deve trattare questa situazione?

Secondo la nostra opinione, nessuno dovrebbe affrontare da solo questi problemi derivati dall’infertilità, giacchè sono difficili di risolvere da soli. Per questo motivo è conveniente cercare una terza persona. A volte famiglia o amici si trovano così vicini che possono far parte del problema. È per questo motivo che è importante cercare l’aiuto di un professionista con la formazione adeguata.

Per questo, Ginefiv dispone di un dipartimento di Psicologia dedicato esclusivamente a trattare i problemi emozionali derivati dall’infertilità.

Qual’è il lato positivo di questa storia?

Molte persone possono guardare indietro nella sua esperienza d’ infertilità e vedere questo periodo come un tempo di lotta e di crescimento personale. Alcune coppie sono cresciute insieme in maniera più stretta attraverso questa esperienza.

Condividi questo contenuto: