Riempi il formulario

Contattaci
fish espermatozoides header

L’ibridazione fluorescente in situ (FISH)

L’ibridazione fluorescente in situ è una tecnica che ha rivoluzionato la citogenetica classica, applicando le conoscenze di biologia molecolare.

Ginefiv FISH

Grazie a questa tecnica, possiamo studiare il materiale genetico dei gameti maschili tramite l’uso di sonde fluorescenti che si uniscono a un determinato cromosoma e grazie alle quali possiamo visualizzare il numero di quest’ultimi in ognuno degli spermatozoi dell’eiaculazione.

L’analisi dell’eiaculazione tramite FISH ci permette di determinare i livelli di spermatozoi con dotazione cromosomica anomala e vedere se superano o no i limiti normali

cromosomas

Lo studio dei cromosomi

Qualsiasi cellula somatica del corpo umano possiede 23 paia di cromosomi, ovvero, 2 copie di ciascun cromosoma. Invece, i gameti umani (spermatozoi e ovociti), per essere cromosomicamente normali, devono possedere 23 cromosomi, quindi, un’unica copia di ciascun cromosoma. Per poter ridurre la dotazione cromosomica della metà, è richiesto un processo complesso di divisione cellulare chiamato meiosi. Se questo proceso non viene portato a termine correttamente, i cromosomi non vengono distribuiti in modo equivalente e si formeranno gameti con anomalie cromosomiche.

In genere, con il FISH sugli spermatozoi si analizzano 5 cromosomi: i cromosomi sessuali (X e Y) e i cromosomi 13, 18 e 21. Questo studio si può ampliare ad altri cromosomi se la cartella clinica lo raccomanda. Generalmente, il numero di spermatozoi analizzati è 2.000.

Quando si consiglia?

Vari studi hanno scoperto che la bassa qualità del liquido seminale è relazionato con una percentuale alta di anomalie cromosomiche negli spermatozoi. Per questo motivo è racomandato eseguire un FISH per pazienti con numero basso degli spermatozoi: Oligo o Teratozoospermia grave. Senz’altro allo stesso tempo il principale inconveniente è che con questa scarsa concentrazione spermatica risulta difficile eseguire il test.

Il FISH è indicato anche nei seguenti casi:

  • Fallimenti d'impianto
  • Aborti ripetetuti
  • Gravidanze in precedenza con cromosomopatia
  • Pazienti sottoposti a chemio-o radioterapia

I risultati sono un aiuto per gli esperti quando devono scegliere il migliore trattamento pma nel caso concreto.

Prenota un appuntamento con l'esperto

Risolva i Suoi dubbi riguardo il FISH, i nostri estperti rimangono volentieri a disposizione per informare delle possibili alternative nel caso concreto.